30/04 – Aspettando il 1° maggio ad Artepassante – Milano, con i Ciapa No e i Kambilolo Ndogo

metromondo

CIRCOLO METROMONDO
in collaborazione con Artepassante
Organizza:

sabato 30 aprile

Ore 18.30-20.30 Workshop di danze Giriama e Swahili del KenyaConduttori Karisa Kahindi e il suo gruppo familiare Kambilolo Ndogo.

ore 20.30 ApericenaChapati (pane indi-africano tipo piadina) con Kachumbari (ripieno di pomodori, peperoncini verdi cipolle e limone); Focacce lisce, farcite (alle patate, alle olive, alla capricciosa, ai funghi) e pizzette alla siciliana;

Ore 22.00 CIAPA NO in concerto

Con intermezzi di canti e danze tradizionali della costa del Kenya con KAMBILOLO NDOGO dell’ Association Watamu Youth

 

Ingresso con contributo 6,00€ (3 € la tessera Artepassante + 3 € di sottoscrizione per le spese).
Solo Workshop di danza afro contributo 10,00€;
Workshop + ingresso serale al concerto 15,00€

 

c/o Spazio ARTEPASSANTE

Mezzanino stazione del passante ferroviario di Repubblica (Via V. Pisani/V.le Tunisia – Mi)

 

Vedi tutti i dettagli dell’iniziativa:

EVENTO IN MOVIMENTO da un continente all’altro

 In collaborazione con il progetto 
c/o Spazio ARTEPASSANTE Mezzanino stazione del passante ferroviario di Repubblica (Via V. Pisani/V.le Tunisia – Mi)
Ore 18.30-20.30 Workshop di danze Giriama e Swahili del KenyaConduttori Karisa Kahindi e il suo gruppo familiare Kambilolo Ndogo.
I Giriama sono un gruppo etnico di origine Bantu della Costa del Kenya. I Swahili, con il loro stile Chakacha, sono la mescolanza tra gli arabi, il popolo autoctono e i Bantu della costa.
Contenuti dello stage di 2 ore: Diversamente dalle danze dei paesi dell’Africa Occidentale, lo stile dei Giriama (gruppo etnico di origini Bantu) e degli Swahili della Costa orientale dell’Africa (Kenya), ha micro-movimenti che necessitano di una padronanza nella capacità di isolare ogni parte del corpo. Viene così insegnato a isolare il movimento del bacino da quello del busto, mentre le braccia sono libere rispetto al controllo del busto, e le gambe eseguono passi per avere piccoli spostamenti o scivolamenti nello spazio, senza condizionare il movimento diverso delle altre parti del corpo.
I passi sono orchestrati in sequenze legate a cambiamenti del ritmo delle percussioni (sia da battito che da squotimento), che a loro volta sono legati ai canti.
ore 20.30 ApericenaChapati (pane indi-africano tipo piadina) con Kachumbari (ripieno di pomodori, peperoncini verdi cipolle e limone); Focacce lisce, farcite (alle patate, alle olive, alla capricciosa, ai funghi) e pizzette alla siciliana;
ore 22.00 CIAPA NO in concerto

Il repertorio dei CIAPA NO spazia dal combat-folk (MCR), al folk cantautorale (Davide Van De Sfroos), con contaminazioni culturali e musicali che valorizzano la tradizione e la cultura popolare locale, perché non rimanga solo la memoria triste di “verdi” cartelli di paese…  GIORDANO PARENTI: batteria e percussioni; GIOVANNI MARANGONI: fisarmonica e tastiere; MARTINA GALLINI: clarinetto e saxofono soprano; GIORGIO ARMANNI: voce e chitarra; RAFFAELE FRAGOLA: basso; ALESSANDRO IANES: voce, fisa e fischietti;DAMIANO ZORZO: voce e chitarre

Intermezzi di canti e danze tradizionali della costa del Kenya con
KAMBILOLO NDOGO
dell’ Association Watamu Youth


Ingresso con contributo 6,00€ (3 € la tessera Artepassante + 3 € di sottoscrizione per le spese).
Solo Workshop di danza afro contributo 10,00€;
Workshop + ingresso serale al concerto 15,00€

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...